Giorgia Meriano

Giorgia è una ragazza tendenzialmente timida ma, se coinvolta, riesce a fare gruppo. È determinata, si impegna molto per riuscire a raggiungere i suoi obiettivi sul lavoro e nello sport. Ama sentire la musica, ovunque si trovi e la sua agenda è sempre molto impegnata.

Dal lunedì al venerdì presta servizio presso la casa di riposo di Cervere (CN) con mansioni di aiuto cuoca nel reparto cucina, i suoi principali compiti sono: al termine della colazione e del pranzo, lavaggio delle stoviglie utilizzate dagli Ospiti residenti con successiva asciugatura e riordino.

Martedì e mercoledì pomeriggio frequenta il Centro Incontri “Tessere” a Fossano (CN) ove svolge attività di socializzazione ed autonomia su vari fronti “cucina, spesa, ecc…” e non è un caso che per arrivare al centro prende autonomamente il pullman da Cervere a Fossano per un tratto di circa 10 km.

Giorgia il lunedì sera ed il sabato mattina è un’Atleta Special Olympics, pratica nuoto in piscina a Cuneo con il gruppo sportivo “Amico Sport”

Venerdì pomeriggio frequenta l’associazione “Camminare Insieme” e svolge attività ludiche con l’aiuto di educatori.

Martedì e Venerdì sera pratica sport (cheerleading – hi-pop, coreografie composte da elementi di ginnastica, danza e acrobazia) con il gruppo Le Nuvole in palestra a Cuneo con appositi istruttori ISEF.

Ora ad aspettarla c’è un’esperienza straordinaria, la convocazione ai Giochi Mondiali Special Olympics di Berlino le danno l’opportunità di mettersi alla prova di fronte ad un vasto pubblico, da ogni continente. L’emozione e la gioia di esserci è già prorompente nel sorriso di Giorgia.

Basta una semplice donazione per aiutare i nostri atleti.

Leggi altre storie dei nostri atleti di Berlino

Serena Gatta

Serena nasce a Gardone Valtrompia in un piccolo ospedale della valle in provincia di Brescia il 4 maggio del 1984 in una giornata grigia e piovosa. Sin da subito si evidenzia che è una meravigliosa...

Giulia Di Stefano

Toglietele tutto, ma non la pallavolo. Giulia Di Stefano, ventiduenne torinese del Team Fuorionda, sotto rete si sente libera e la sua grande passione la porterà dritta dritta ai Giochi Mondiali di...

Giovanni Rufo

Difende la sua porta dai tiri più insidiosi, dai cattivi rimbalzi, dalle deviazioni beffarde. Giovanni tende le mani verso il pallone, poi se lo stringe al petto con energia e con affetto....

Grace Enwereuzoh

Grace gareggerà nell'atletica, utilizza lo sport come mezzo principale per rompere le sue inibizioni. “Ero un' introversa e fare sport con un Movimento tanto grande come Special Olympics mi ha...

Silvia Cabrini

"Non è facile mettere nero su bianco 35 anni di pianti, sorrisi, fallimenti, conquiste, dolore  e felicità". Inizia con queste esatte parole il racconto della mamma di Silvia, una donna che non si è...

Leonardo Vellucci

Nel passaggio che filtra in mezzo una foresta di gambe, nel gesto che apre una possibilità di gioco, nel sorridere a prescindere dal risultato, nel ricominciare sempre dopo ogni inciampo. È il ruolo...

Luciano Scandariato

“Ho un aspetto particolare che spesso crea distanza tra me e gli altri. Per anni sono rimasto chiuso in casa e avevo solo quei pochi amici capaci di andare oltre l’apparenza. Esattamente come...

Alessandro Pintus

Alessandro ha 16 anni, è appassionato nella vita come nei suoi interessi che spaziano dall’Architettura alla musica di Fedez e  ai viaggi.Nuotatore , sciatore di fondo e apneista ma non disdegna la...

Alessia Zucchelli

Il volano di Alessia è un sogno tricolore che lei ha imparato a tenere d’occhio e a colpire forte, per mandarlo oltre la rete e oltre ogni ostacolo, per arrivare fino a Berlino. Alessia Zucchelli,...

Alex Cristian Capponi

I Mondiali di Berlino saranno l’esordio azzurro di Alex Cristian Capponi, ventisei anni di Castelgandolfo, difensore della squadra di calcio a 5 unificato del team Castellinsieme. La sua...