Georg Verginer

C’è un prima e un poi nella vita di Georg

Georg é nato al 15 Aprile 1980 e abita a Lajon in Alto Adige vicino Bolzano.
Era un falegname, un ragazzo allegro, amava molto la musica e lo sport e ciò si racconta al passato per un motivo.
Il 12 Agosto 2003 è una data che ha segnato per sempre la sua vita. Purtroppo ha avuto un gravissimo incidente sul lavoro. È caduto da un tetto facendo un volo di 9 metri di altezza. Ha subito un grave trauma cranico e, a seguire, diverse operazioni nella speranza di salvargli la vita.

È stato in ospedale, in coma farmacologico, per un anno e 4 mesi. Dopo il risveglio e diversi soggiorni di riabilitazione,  anche in Germania,   é rimasto comunque paralizzato da un lato.

Georg ha dovuto imparare di nuovo a far tutto, come fosse un bambino piccolo. Ora canta il coro maschile di Lajon e suona la fisarmonica.

 

Il futuro aperto per Georg, il combattente

Era un combattente e lo è ancora oggi. La verità è che non si è mai arreso, soprattutto nello sport.
 Ha dovuto imparare nuovamente a nuotare, ad andare in bicicletta, a sciare sfruttando al massimo la parte buona del suo corpo. È diventato un Atleta Special Olympics.
Era il 2013 quando ha partecipato per la prima volta ai Giochi Nazionali e non ha più smesso. Oggi lui è davvero felice di essere stato convocato ai Giochi Mondiali Invernali a Kazan.
Dicono i genitori: “Pensiamo Georg meritasse questa gioia”.

Basta una semplice donazione per aiutare i nostri atleti.

Leggi altre storie dei nostri atleti

Andrea Ferraro

Da piccolo Andrea pronunciava pochissime parole – ricorda la mamma Michela – si isolava e faceva giochi stereotipati. Se da un punto di vista motorio il suo sviluppo procedeva, il suo linguaggio...

Gianluca Perrone

Gianluca nasce ad Alessandria 27 anni fa. Da subito i medici si rendono conto che la situazione è gravissima: pesa solo 1,6 Kg. Ha la Sindrome di Down ed una gravissima malformazione cardiaca, viene...

Moreno Rinaldi

Gli Atleti Special Olympics hanno tutte le età, per questo è sbagliato indicarli come "ragazzi", Moreno, per esempio, ha 50 anni, è uno degli Atleti che per primi hanno sperimentato l'importanza...

Sonia Sechi

Sonia ha  sempre un bel sorriso, contagioso, sorride anche con gli occhi, sarà per questo che, quando la si incontra, è molto difficile non ricambiarlo. Ultima di 3 figlie avute da giovanissima –...

Silvia Giraldo

Silvia nasce a Piove di Sacco il 4 luglio del 1985. Immediatamente si capisce che si tratta di una bambina con la sindrome di Down, dal taglio orientale degli occhi. Nella testa del papà Lodovico e...

Luca Nannini

Luca ha compiuto da poco 32 anni ed è felice.  Io mi chiamo Anna Buhosu e non sono sua madre. Conosco Luca da 22 anni. Sono partita dalla Romania, lasciando i miei cari, per cercare lavoro,...

Lucia Stefanoni

Lucia ha 25 anni. Generalmente è di poche parole. Specialmente quando si emoziona.È selettiva - racconta la mamma - ; quando ritiene di poter dare fiducia, allora è un libro aperto.   Tanti...

Federica Flumineri

Federica è nata il 25 marzo del 1987 a Torino. È una persona solare, la sua disabilità le fa un baffo - raccontano i genitori - dal momento che oggi è sempre serena e piena di vitalità. Ama la...

Nicola Capraro

Siamo Alessandro, Dirce e Maddalena. Nicola è arrivato nella nostra famiglia all'età di 4 anni, grazie all'Affido familiare, aprendoci ad una nuova realtà. Quando aveva 7 anni è nata Maddalena e...

Michela Manzotti

Michela – raccontano i genitori - oggi ha 23 anni, è una ragazza che, come tutte le sue coetanee,  ama stare in compagnia, passeggiare con le amiche, fare shopping e, perché no, concedersi una pausa...